Scopri dove puoi formarti in progettazione grafica in terra australiana.

Ci sono dei settori e delle materie che più di altri richiedono una certa creatività e una spiccata apertura mentale, ed è per questo che studiare all’estero per formarsi e diventare professionisti in determinati ambiti costituisce un grande vantaggio.

Lo studio del Design, inteso in senso generico, fa parte di questi settori, e se il tuo desiderio è proseguire i tuoi studi all’università specializzandoti in questo ramo, la scelta di studiare in Australia è un’opzione che faresti bene a considerare.

Molti studenti, ogni anno, si rivolgono alla nostra agenzia di consulenza per gli studi Lae Educazione Internazionale sia per studiare inglese all’estero, sia per andare all’università in Australia e in altre parti del mondo.

Il design degli interni è materia di studio interessante

Tra di essi, nel corso della nostra esperienza ultra ventennale, parecchi hanno scelto la terra dei canguri come sede dei propri studi nel campo del Design avvalendosi del nostro appoggio. Infatti, siamo gli unici in Italia a rappresentare ogni singola università australiana.

Vediamo, dunque, alcuni corsi di studio legati a questo settore che potrebbero interessarti se stai valutando di trasferirti in Australia per studiare all’università.

Ecco alcuni corsi di design da considerare in Australia.

Un’istituzione che ci sentiamo di proporti è senza dubbio la University of Melbourne.

Presso questa scuola, tra le migliori del Paese, potrai frequentare un corso di laurea della durata di quattro anni e conseguire il Bachelor of Interior Design.

Inoltre, nell’offerta accademica di questa università è incluso il Master of Architecture, che ha una durata di due anni per chi proviene da un corso di laurea breve in architettura e di tre anni per chi invece ha conseguito un altro tipo di laurea primaria.

Un’altra università che potrebbe suscitare il tuo interesse è la University of New South Wales di Sydney.

Nota con l’acronimo UNSW, questa università è posizionata al 44° posto su scala mondiale e al 4° in Australia nella classifica delle migliori università secondo il QS World University Rankings.

All’interno della sua offerta formativa, potrai optare per il Bachelor of Design, corso di laurea breve di 3 anni proposto dalla Facoltà di Arte, Design e Architettura.

Anche qui, dopo il conseguimento della laurea, potrai specializzarti accedendo al Master of Architecture.

Torniamo a Melbourne, per introdurti un’altra prestigiosa università, appartenente al Group of Eight: la Monash University.

Leggi anche: Queensland University of Technology: ecco perché questa università è unica nel suo genere

Sempre secondo il QS Rankings, questa scuola è la sesta in Australia e la cinquantacinquesima al mondo per il livello complessivo delle strutture e degli insegnamenti, e all’interno della sua Faculty of Arts, Design and Architecture, son disponibili diversi percorsi di Undergraduate e Postgraduate che potrebbero fare al caso tuo:

  • Bachelor of Design
  • Bachelor of Architectural Design;
  • Bachelor of Design and Business;
  • Bachelor of Design and Information Technology;
  • Bachelor of Design and Media Communication;
  • Bachelor of Engineering and Architectural Design;
  • Bachelor of Engineering and Design.
  • Master in Architecture;
  • Master in Design;
  • Master in Urban Planning and Design;
  • PhD in Arts, Design and Architecture.

Oltre a queste opportunità, puoi trovare corsi interessanti in questo campo anche in altre istituzioni, come la University of Sydney, la Torrens University e la Curtin University.

Si può studiare per diventare fashion designer in Australia

Perché studiare design in Australia.

Scegliere l’Australia per ricevere una formazione di alto livello in qualsiasi campo è una scelta saggia, ma lo è ancora di più se desideri diventare un professionista del design.

Qui, infatti, il sistema universitario è strutturato per garantire il giusto equilibrio tra teoria e pratica, ed è decisamente più orientato al mondo del lavoro rispetto a quello italiano.

Una caratteristica come questa, in riferimento a un settore che richiede grande applicazione pratica, rappresenta un motivo più che valido per scegliere di studiare qui per diventare un fashion designer, un graphic designer o un designer degli interni.

Ovvio è che per poter intraprendere un percorso di studi in questo Paese, dovrai possedere alcuni requisiti extra rispetto a un corso di studi analogo in Italia.

Oltre al titolo di studio di scuola secondaria, in alcuni casi implementato da un punteggio minimo all’esame di Stato, dovrai dimostrare di possedere una conoscenza minima della lingua inglese, certificata da un esame come IELTS o TOEFL.

Qualora non fossi in possesso dei requisiti linguistici, noi di Lae Educazione Internazionale possiamo aiutarti a ottenerli tramite una delle numerose scuole d’inglese nostre partner in Australia e nel mondo. Potresti addirittura prepararti all’esame seguendo un corso online con insegnanti madrelingua comodamente da casa tua, come ad esempio ILAC Kiss Virtual.

Soddisfacendo tutti i parametri richiesti, potrai realizzare il tuo sogno e studiare design in un Paese culturalmente avanzato e vivere un’esperienza che stimolerà senz’altro le tue innate capacità.

Leggi anche: Studiare pubblicità in Australia? Questi i migliori corsi

Vuoi studiare design in Australia? Noi di Lae possiamo aiutarti!

Ti piacerebbe poter contare su qualcuno che possa darti tutte le informazioni di cui hai bisogno circa le modalità di accesso ai corsi di studio in Australia, le caratteristiche di tutte le università e i campus, sui costi della retta e tanto altro?

Beh, quel qualcuno siamo noi di Lae Educazione Internazionale!

La nostra agenzia, infatti, è partner di tutte le università australiane, e attraverso i nostri contatti sarà molto più semplice e sicuro organizzare la tua iscrizione presso un corso, presentare le documentazioni necessarie, ottenere i visti e trovare un alloggio adatto alle tue esigenze.

Se hai bisogno di sostegno e assistenza per qualsiasi aspetto legato allo studio all’estero, ricorda che la nostra consulenza è gratuita!

Approfittane subito e contattaci!